Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Alluvioni

Reportage piene dei fiumi sardi

Dopo un mese di Febbraio molto piovoso per il sud dell'isola, a causa di correnti sud occidentali, dal 15 di Marzo la Sardegna è entrata all'interno di una vasta circolazione depressionaria nord Africana. Le correnti miti che interessano la Sardegna da ormai oltre 10 giorni provengono direttamente dalle coste Marocchine, convogliate poi da sud est a causa della rotazione antioraria del minimo di pressione. 

In diverse località della costa orientale e localmente sulle cime dei rilievi del Sulcis, gli accumuli registrati tra la giornata del 24 e quella del 25 Marzo, hanno superato i 100 mm. Localmente si sono raggiunti i 170 mm come a Is Cannoneris, 159 mm a Punta Tricoli Gairo, 150 mm a Genna Silana e Tertenia. Le piogge hanno portato piene diffuse dei maggiori corsi d'acqua, ma hanno anche decretato la fine della siccità che da ben 3 anni affligge l'ogliastra, a causa del dominio inconstrastato di correnti occidentali avutosi da troppo tempo ormai. 

Lasciamo parlare le fotografie fatte oggi dai nostri lettori:

 

Ulassai (Su Marmuri Tessitura Artigiana)

 

Argine Rio Pula (Alessandro Palermo)

 

 

Rio San Girolamo Capoterra (Barbara Cocco Osana)

 

Flumendosa San Vito (Enrico Agus)

 

 

 Rio Santa Lucia tra Capoterra e Uta (Andrea Murgia)

 

 

 

 

Visite: 2309

Alluvione 18 Novembre, cosa dicono i satelliti

copernicusAd una settimana esatta dalla disastrosa alluvione, presentiamo i risultati delle elaborazioni satellitari eseguite dal Servizio di Emergenza del Programma Europeo Copernicus.

Tale Servizio si occupa di fornire, alle istituzioni interessate, importanti informazioni estratte dalle immagini satellitari in risposta alle emergenze sia di origine naturale che antropica.

Visite: 4729

Leggi tutto: Alluvione 18 Novembre, cosa dicono i satelliti

 Allerta meteo Sardegna: dove si registreranno i maggiori accumuli

Sinottica ormai concorde per i principali centri di calcolo mondiali: il minimo di bassa pressione dalla penisola iberica ha cominciato il suo moto verso levante per merito di una saccatura nord atlantica che la richiama col suo affondo verso il Mediterraneo centrale.

Visite: 7393

Leggi tutto:  Allerta meteo Sardegna: dove si registreranno i maggiori accumuli

Ulassai cascate durante la piena di 2 anni fa

Le fotografie sono state scattate da Gian Luigi Serra di Ulassai, durante le abbondanti piogge registrate a Ulassai nel 2011. Si può vedere l'eccezionale portata delle cascate chiamate di Lequarci. Queste cascate compiono un salto di circa 50 metri dalla sommità di imponenti pareti calcaree. Durante l'estate sono di norma completamente secche, ma presentano portate eccezionali durante eventi di piogge estremamente abbondanti, come avvenuto i giorni scorsi.

Visite: 3764

Leggi tutto: Ulassai cascate durante la piena di 2 anni fa

Maggiori dettagli sulla giornata di lunedì grazie a WRF

Accumuli notevoli sono stati registrati nella giornata di oggi in Gallura, con l’area di Siniscola interessata da piogge abbondanti e accumuli di circa 90 mm in circa 12 ore di precipitazione. Le restanti località hanno rilevato accumuli attorno ai 50-70 mm. La pioggia fortunatamente è stata distribuita nelle 12 ore, con circa 80 mm concentrati in 6 ore, favorendo l’assorbimento da parte delle campagne e limitando i disagi alle aree urbane, in particolare dove non sono stati effettuati regolari intereventi di manutenzione della rete di drenaggio.

Visite: 5474

Leggi tutto: Maggiori dettagli sulla giornata di lunedì grazie a WRF

18 Novembre 2013 Aggiornamenti costanti dalle aree piu' colpite dal maltempo

Piogge continue e persistenti si sono protratte dalla mezzanotte su diverse aree montane della Sardegne centro orientale e sud orientale.

Visite: 7789

Leggi tutto: 18 Novembre 2013 Aggiornamenti costanti dalle aree piu' colpite dal maltempo

Ipotesi bassa pressione nord Africana tra il 15 e il 19 Novembre

Chi ci segue da diverso tempo ormai sa piuttosto bene come un minimo depressionario che transita sul Nord Africa o meglio ancora sul Canale di Sardegna, sia capace di produrre piogge abbondanti e occasionalmente intense, figlie del fronte caldo che lo precede nel suo moto verso est.

Visite: 8092

Leggi tutto: Ipotesi bassa pressione nord Africana tra il 15 e il 19 Novembre

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.