Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Piogge importanti attenuano la siccità al sud

Continua a piovere in maniera debole/moderata nei monti del Sulcis. Si tratta di una pioggia che dura ormai da 24 ore e che ha lasciato al suolo accumuli compresi tra i 60 e gli 80 mm. Piogge ben più abbondanti nei monti sopra Castiadas, dove la stazione di Minni Minni raggiunge i 125 mm sempre in 24 ore.

La fenomenologia è stata quella tipica da stau con assenza totale di fenomeni temporaleschi, a causa delle condizioni sfavorevoli ai moti verticali a quote superiori ai 4000 metri.

In questo caso le nubi si concentrano nei primi 2000/3000 metri di quota e i moti verticali partono dal suolo dove è maggiore il contenuto di umidità. I venti alle basse quote quindi scavalcano i rilievi, piuttosto che aggirarli, condensando l'umidità nei versanti sopravvento.

I moti verticali invece rallentano fino a fermarsi una volta raggiunto il così detto equilibrium level che nella notte oscillava tra i 3000 e i 4000 metri. Il cape non eccessivamente elevato permetteva invece moti ascendenti non eccessivamente intensi, che consentono una condensazione graduale della umidità contenuta nella massa d'aria e quindi piogge non violente.

 

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.