Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Un mese di Giugno fuori dagli schemi

Il peggioramento di ieri su gran parte della Sardegna è risultato fuori dai canoni climatici del mese in corso. Giugno è a tutti gli effetti sull’isola un mese estivo e la media di pioggia mensile raggiunge appena i 10 mm, nelle aree costiere del sud, dati soprattutto da piovaschi e da qualche stagione piovosa che si riesce ad avere ogni 10-15 anni.

 

Per Cagliari il mese in corso presenta sicuramente elementi particolarmente insoliti. Ma i rovesci hanno portato accumuli notevoli pure in molte altre aree della Sardegna, maggiormente abituate alla pioggia di Giugno.

 

A Cagliari per trovare una giornata con accumuli paragonabili a quelli del 15 Giugno 2010, bisogna tornare al 5 Giugno del 1996, quando la stazione meteo di Elmas registrò 40 mm in 24 ore. Molto piovoso fu pure il mese di Giugno del 2001, con fenomeni concentrati prevalentemente nella prima decade, che portarono un totale mensile di 30 mm.

 

Quelle attuali sono comunque configurazioni anomale, ricollegate sempre al discorso della particolare circolazione nord emisferica, che facciamo ormai da vari mesi. Per il medio termine, non ci sono previsioni di stabilità. Per il fine settimana si propongono configurazioni fredde e ventose, che potrebbero portare nuovi record in Sardegna, questa volta dal punto di vista del freddo però.

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.