Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Primi freddi notturni in Sardegna

Sembra che la stagione fredda quest’anno abbia una estrema fretta di arrivare sull’isola, nonostante l’atmosfera ancora pienamente estiva, la notte del 31 Agosto abbiamo potuto apprezzare le prime diffuse minime sotto i 10°C, con addirittura qualche timida brinata nelle ormai classiche zone interessate da forti inversioni termiche.

 

 

In realtà già il 7 e l’8 di Agosto le minime avevano fatto battere i denti a parecchi turisti, colti impreparati da un freddo non certamente consono a uno dei periodi più caldi della estate sarda. Adesso questa seconda ondata di “freddo” estiva, cerca timidamente di abbassare la media del trimestre caldo, che risulta leggermente sopra media, anche se con anomalie meno accentuate rispetto agli anni passati.

 

Vediamo ora le minime più basse registrate nella giornata del 31 Agosto 2010:

 

  • Fonni Massiloi +2.4°C
  • Gavoi (arpas) +2.4°C
  • Villanova Strisaili (arpas) +3.0°C
  • Illorai (arpas) +3.3°C
  • Sadali (arpas) +6.2°C
  • Bruncuspina Sepa. 1460 m +6.5°C

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.