Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Nuovi rovesci in arrivo

La perturbazione atlantica sta raggiungendo in queste ore la piena maturità con tre distinte aree frontali distribuite nel Mediterraneo ed evidenziate nell'elaborazione grafica dell'immagine sat all'infrarosso.La nostra isola, interessata la scorsa notte dal transito del fronte freddo che  ha apportato dei temporali sparsi, si appresta ad entrare tra qualche ora sotto l'influenza del fronte occluso.

Tale occlusione possiamo classificarla di tipo caldo poichè l'aria che seguirà tale linea frontale sarà leggermente più calda di quella ora presente. Le prime cellette di una certa importanza si stanno formando in queste ore a largo di Oristano, dove si segnalano fulminazioni, e nelle prossime ore interesseranno il centro Sardegna. Il passaggio frontale apporterà un peggioramento un pò su tutta la regione con precipitazioni che saranno più presenti nei versanti occidentali e nel cagliaritano. Scarse precipitazioni nella costa ogliastrina e nel sud est isolano. Fenomeni che diventeranno via via più isolati fino ad esaurirsi tra la serata e la nottata.

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.