Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Caldo estivo in montagna durante la notte

pauldouglas 1331695552 heat 6La fiammata calda africana ha fatto registrare questa mattina temperature minime provvisorie decisamente estive. Le due stazioni più alte dell'isola sono scese di poco sotto i +20°C; sopra tale soglia i paesi di montagna e le località di collina non soggette a inversione termica.

Ecco le temperature minime di alcune località:

Desulo +19,1°C

Separadorgiu +19,2°C

Su Filariu +19,6°C

Ollolai +20,5°C

Osilo +21,3°C

Fonni +21,5°C

Tonara +22,3°C

Laconi +23,7°C

Lanusei +23,8°C

P.ta Modighina +24,5°C

Le cause sono da ricercarsi nella depressione (denominata KARIN) presente al largo delle coste Galiziane, che richiama sul bacino del Mediterraneo masse d'aria calda provenienti direttamente dall'Africa settentrionale.

L'apice dell'avvezione calda dovrebbe registrarsi durante la notte, mentre dalla mattinata di domani le correnti si disporranno da ovest riportando temporaneamente le temperature su valori tipici del periodo, in un contesto di cielo nuvoloso per nubi medio-alte, in cui saranno possibili dei piovaschi. 

Un nuovo aumento delle temperature è atteso da mercoledì, quando le correnti al suolo si disporranno da scirocco dando luogo a una moderata mareggiata sulle coste meridionali dell'isola e Mar di Sardegna, attesa tra giovedì e venerdì. Per il prossimo fine settimana infine è atteso un peggioramento delle condizioni meteorologiche, ma su questo torneremo con altri aggiornamenti.

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.