Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Previsioni

Leggero e veloce peggioramento nel corso della prossima notte

venNelle prossime ore notturne assisteremo ad un nuovo e veloce leggero peggioramento che interesserà la nostra isola a partire dai settori sud occidentali. Si tratterà di rovesci, localmente qualche temporale, i veloce spostamento verso nord est associati al transito di una linea di instabilità legata alla falla pressoria iberica, che nelle prossime ore raggiungerà valori al suolo prossimi ai 993hPa.

Visite: 1927

Leggi tutto: Leggero e veloce peggioramento nel corso della prossima notte

Modelli a confronto sul peggioramento

Approfittiamo della prossima fase di maltempo per testare le prestazioni del modello WRF-ARW di Sardegna Clima, ponendolo a confronto con i più importanti modelli italiani, come Moloch e WRF Lamma Toscana. 

Il modello di Sardegna Clima adotta il core WRF-ARW inizializzato su dati GFS con SST (Sea Surface Temperature) a 8km. Attualmente vengono lanciate due corse al giorno sulla base dei RUN GFS 00 e 12. 

Visite: 2512

Leggi tutto: Modelli a confronto sul peggioramento

Possibili nubifragi domani nel sud Sardegna per il transito di una linea di convergenza

AAAL’insidiosa circolazione depressionaria attesa per domani sulla nostra isola ha intrapreso in queste ore, dopo il suo approfondimento in prossimità dello stretto di Gibilterra dove già si registrano intensi nuclei di precipitazione dalla caratteristica struttura V-SHAPED con fulminazioni segnalate, il suo veloce moto verso est.

Nella serata di domani è attesa una tempesta di scirocco

tempDopo le precipitazioni attese per la prima parte della giornata, prevalentemente a carattere convettivo per temporali a “base alta”, il sud Sardegna, specialmente il golfo di Cagliari stando alle ultime elaborazioni modellistiche dei LAM Bolam e Wrf 4km, verrà spazzato da una forte quanto effimera tempesta di scirocco. La sua durata infatti non si spingerà oltre le 6 ore.

Visite: 2043

Leggi tutto: Nella serata di domani è attesa una tempesta di scirocco

Nuova intensa perturbazione da Venerdì. Ripartono le correnti sud orientali

Sembra non aver fine la lunga serie di fasi perturbate che continua a caratterizzare questo mese di Febbraio, periodo nella climatologia notoriamente piuttosto movimentato e nevoso per le nostre montagne.

Visite: 2725

Leggi tutto: Nuova intensa perturbazione da Venerdì. Ripartono le correnti sud orientali

Da domani nuovo peggioramento dalle caratteristiche sub tropicali

sandCome previsto nel precedente out look tele connettivo, il peggioramento che si ipotizzava per la metà del mese sta per materializzarsi, con la Sardegna che verrà interessata dalle precipitazioni almeno in due fasi distinte nel corso della settimana appena cominciata.

Visite: 2259

Leggi tutto: Da domani nuovo peggioramento dalle caratteristiche sub tropicali

Prima ondata fredda continentale della stagione

La notte scorsa altri 20 cm si sono aggiunti al già notevole manto nevoso presente sopra i 1300 metri di quota. Qualche cm di neve si è accumulato anche nei paesi più alti della Sardegna durando tuttavia solo poche ore. Merito del leggero scivolamento verso sud dell’aria fredda che da giorni lambisce l’isola, rendendo la Sardegna meta di contatto tra masse d’aria di differente origine.

Visite: 2784

Leggi tutto: Prima ondata fredda continentale della stagione

Al via i primi temporali pomeridiani

Dopo la lunga fase contraddistinta da deboli piogge e correnti umide, cariche di sabbia di estrazione sahariana, la Sardegna si appresta a essere interessata da un nuovo tipo di fenomenologia, tipica della stagione primaverile.

Visite: 2388

Leggi tutto: Al via i primi temporali pomeridiani

Abbondanti nevicate in montagna tra lunedì e martedì

altCome da previsione la neve ha timidamente imbiancato i centri collinari di mezza Sardegna e questa mattina gran parte delle località isolane si sono risvegliate con temperature sotto lo zero, grazie anche alle schiarite, che nelle ore notturne hanno permesso la formazione di un sottile strato di aria fredda in prossimità del suolo.

Visite: 3491

Leggi tutto: Abbondanti nevicate in montagna tra lunedì e martedì

Intenso flusso umido sciroccale; quando ne usciremo?

festaRitorna l’appuntamento con le previsioni e la tendenza meteo sul medio termine, dopo gli importanti impegni universitari, con il raggiungimento della laurea specialistica con tesi meteorologica, che mi hanno allontanato per un po’ di tempo dal sito. Nei prossimi giorni, qualche importante ed interessante dato del lavoro di tesi verrà presentato in articolo.

Visite: 2290

Leggi tutto: Intenso flusso umido sciroccale; quando ne usciremo?

Reportage odierni dalla Sardegna e tendenza per i prossimi giorni

Grandine, vento e aria fredda, sono stati questi gli elementi che hanno contraddistinto la giornata odierna. Monserrato è stata imbiancata da una violenta e rapida grandinata, mentre le stazioni montane del Gennargentu hanno mostrato per tutto il giorno temperature attorno ai -3°C-4°C, con venti forti e tormente intermittenti.

Visite: 3426

Leggi tutto: Reportage odierni dalla Sardegna e tendenza per i prossimi giorni

Vela, Arcipelago 2013: S.Clima segue Fabrizio Zirone

arci2013Anche quest'anno Sardegna-Clima si spingerà oltre le coste sarde per osservare le vicende di Fabrizio Zirone, che quest'anno sarà Co-Skipper di Francese, a bordo di "Hasta Siempre", per la classe Mini 6.50. Un appuntamento che è seguito da vicino da FlyZone Sailing, che potete seguire sul blog o su facebook. In questo link potete consultare la posizione in diretta delle barche, Hasta Siempre è la n.12: tracking

Visite: 2405

Leggi tutto: Vela, Arcipelago 2013: S.Clima segue Fabrizio Zirone

Focus imminente peggioramento

domaniNel corso delle prossime ore notturne, e nella giornata di domani assisteremo ad un repentino peggioramento delle condizioni atmosferiche dovuto al transito di un profondo centro di bassa pressione, stimato approfondirsi ad ovest della Sardegna sino a 994hPa, al quale saranno associate diffuse precipitazioni sottoforma di rovescio ed intense raffiche di vento dai quadranti occidentali.

Visite: 3023

Leggi tutto: Focus imminente peggioramento

Nelle mani della circolazione atlantica

feefffefrefNella giornata odierna la neve è caduta diffusamente nei settori esposti a occidente e in Gallura, a quote attorno ai 300-400 metri di quota. Solo nei centri montani collocati tra gli 800 e i 1000 metri si è rimasti per tutte le 24 ore sotto lo zero, con una minima di -2 e una massima di qualche decimo sotto lo zero. Come dalle attese situazione opposta in Ogliastra, sottovento alle intense correnti occidentali, che nella zona arrivano secche e acquistano velocità incanalandosi e discendendo i versanti.

Visite: 1988

Leggi tutto: Nelle mani della circolazione atlantica

Lungo termine ancora in compagnia delle correnti atlantiche

Per il momento l’inverno continua ad andare avanti all’insegna delle correnti atlantiche, con la Francia scelta come traiettoria per l’ingresso dei minimi depressionari provenienti dall’oceano.

Visite: 2530

Leggi tutto: Lungo termine ancora in compagnia delle correnti atlantiche

Seguiamo la fase fredda del peggioramento

850Sono ormai oltre 48 ore che la neve cade sopra i 1300-1400 metri, con un manto uniforme e con temperature sotto lo zero oltre i 1600 metri, in cui vengono segnalati oltre 30 cm di neve fresca. Archiviamo orma la fase di accentuata instabilità durata oltre 48 ore, in cui abbiamo avuto diversi rovesci temporaleschi su diverse aree dell’isola, agevolati da una colonna d’aria notevolmente instabile fino agli 8000 metri.

Visite: 2668

Leggi tutto: Seguiamo la fase fredda del peggioramento

Neve fino a 500 metri, notevole variabilità nel breve termine

Dopo le timide imbiancate di Ottobre e inizio Dicembre, la neve ha fatto finalmente la sua comparsa anche nei paesi più alti della Sardegna, imbiancando i paesi tra gli 800 e i 1000 metri di circa 15-30 cm. Accumuli nevosi sono stati registrati anche a quote inferiori, in diverse località poste tra i 500 e i 1000 metri di quota.

Visite: 3652

Leggi tutto: Neve fino a 500 metri, notevole variabilità nel breve termine

Spaghi sempre più giù per l’ultima ondata di freddo stagionale; peggioramento giorno per giorno

cagliariDomina in questi giorni lo scetticismo generale nei confronti di questa ultima ondata di freddo per quanto riguarda l’inverno 2012/2013, soprattutto dal punto di vista delle termiche e della conseguente quota alla quale potranno spingersi le nevicate. Facciamo il punto della situazione dettando una linea di tendenza giorno per giorno, con l’ausilio degli spaghetti meteo di Cagliari e con riferimento alle ultime uscite modellistiche prodotte da GFS, ECMWF e dal neo arrivato NAVGEM.

Verso la prima fase fredda del 2013

Dopo aver seguito il primo peggioramento a carattere freddo del mese di Gennaio, attraverso le teleconnessioni, è ormai tempo di individuare il giusto collocamento e traiettoria che seguirà l’aria fredda, nei giorni tra domenica 13 e giovedì 17.

Visite: 2754

Leggi tutto: Verso la prima fase fredda del 2013

1° decade sotto il dominio di correnti meridionali

Ormai quasi concludi gli effetti della circolazione depressionaria che ha interessato l’isola nei giorni scorsi è tempo di bilanci e di parlare più chiaramente della tendenza per i prossimi giorni.

Visite: 2202

Leggi tutto: 1° decade sotto il dominio di correnti meridionali

San Silvestro senza pioggia, maltempo il 2 gennaio

fotoL'anno 2012 si chiude col bel tempo: i valori di pressione saranno in aumento e per la notte di San Silvestro non sono previste piogge. La situazione comincerà a cambiare il secondo giorno del nuovo anno, con precipitazioni che allo stato attuale delle previsioni dovrebbero interessare l'intera isola. 

Visite: 3607

Leggi tutto: San Silvestro senza pioggia, maltempo il 2 gennaio

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.