May 1, 2009

Day

I temporali da asse obliquo sono i più pericolosi, perché riescono a raggiungere intensità notevoli stazionando per lungo tempo nelle medesime aree. L’origine di questi fenomeni vede una convergenza di correnti calde e umide al suolo, che determinino la spinta ascendente dal basso. In seguito con il wind shear verticale, (che ricordiamo essere la variazione...
Read More
Come già molti di noi sanno le previsioni meteo si basano su modelli matematici a risoluzioni differenti, classificati come GM (Global Model) o LAM (limited area model). I GM sono utili per avere una visione di insieme a lungo periodo, mente i lam si propongono una previsione più dettagliata, che tuttavia perde rapidamente di affidabilità con...
Read More
Tempesta di Maestrale Come da previsione una furiosa tempesta di maestrale si è abbattuta sulla Sardegna provocando diversi danni. I valori di vento registrati sono stati attorno agli 80 km/h nel Campidano, con il raggiungimento dei 100 km/h nelle zone più esposte. Nella costa occidentale varie località hanno pure superato i 100 Km/h, raggiungendo nelle...
Read More
I nubifragi hanno, come da previsione, interessato la Ogliastra, con accumuli probabilmente superiori ai 200 mm in 6 ore, nei territori di Baunei, Villagrande, Tortolì, Dorgali e Orosei. Non si ha ancora la certezza sugli esatti quantitativi di pioggia caduta, per mancanza di stazioni meteo on-line nella zona. Piogge probabilmente inferiori hanno interessato il medio...
Read More
ORE 13:00 del 4 Novembre 2008  Come da previsione e puntualissimi si sono sviluppati i temporali attesi per la mattinata del 4 Novembre, anche le zone interessate sono state grossomodo quelle previste.Nella notte celle temporalesche hanno risalito il Golfo degli Angeli, spingendosi su Capoterra dove hanno scaricato 36 mm e su Cagliari, dove si parla...
Read More