4 Novembre 2008 Alluvione in Trexenta

ORE 13:00 del 4 Novembre 2008 

Come da previsione e puntualissimi si sono sviluppati i temporali attesi per la mattinata del 4 Novembre, anche le zone interessate sono state grossomodo quelle previste.
Nella notte celle temporalesche hanno risalito il Golfo degli Angeli, spingendosi su Capoterra dove hanno scaricato 36 mm e su Cagliari, dove si parla di quantitativi attorno ai 20-30 mm.

Al momento arrivano notizie di allagamenti da Furtei e Segariu, dove i fiumi sono in piena e alcune case sono state allagate. La zona è stata interessata in mattinata da una cella temporalesca a V, semistazionaria con fenomenologia perciò molto ristretta, cercheremo di avere al più presto dei dati.

Arrivano inoltre notizie dalla Ogliastra, dove a Barisardo sono stati registrati 70 mm nella mattinata, pensiamo però in almeno 6 ore di pioggia. Accumuli abbondantemente sopra i 100 mm, in poche ore sono da ipotizzare tra Ierzu e Gairo, nel bacino idrografico del Rio Pardu che segnala una intensa piena, con disagi alla circolazione in località Cardedu.

Intensi accumuli si stanno registrando pure in Gallura. La stazione meteo di Biasì (Padru) segnala già 125 mm dalla mattinata.

STRADE ALLLAGATE:

09:24 Strada provinciale LINEA FERROVIARIA ELMAS (CA)
09:22 Strada provinciale MURAMINIS-SERRAMANNA (CA)
09:20 Strada provinciale VILLANUOVAFRANCA-GUASILA (CA)
09:18 Strada statale 131 DI CARLO FELICE
09:17 Strada statale 131 DI CARLO FELICE
09:15 Strada statale 125 ORIENTALE SARDA
09:15 Strada provinciale PROVINCIA NUORO (NU)
09:12 Strada statale 131 DIR/CENTR. NUORESE
08:55 Strada statale 198 DI SEUI E LANUSEI
08:53 Strada statale 125 ORIENTALE SARDA
08:44 Strada provinciale CAGLIARI E PROVINCIA (CA)
08:43 Strada provinciale (CA)
08:39 Strada statale 547 DI GUASILA

TENDENZA: 

La tendenza per le prossime ore vede un miglioramento per le zone appena colpite dai nubifragi. In queste ore si instaurerà una circolazione da ovest, persistente anche nei prossimi giorni, molto instabile, con piogge di diverso tipo. I fenomeni nei prossimi giorni non saranno abbondanti e persistenti, come quelli avuti oggi e interesseranno prevalentemente le aree centrali e occidentali dell’isola.

ORE 13:40 del 4 Novembre 2008: 

Ecco le celle temporalesche presenti sulla Sardegna nella mattinata del 4 Novembre. Si nota la cella a V presente nella Trexenta. E’inoltre possibile scaricare la animazione GIF della mattinata QUI.

Cosa dicevano le previsioni il giorno prima?
 

ORE 16:20 del 3 Novembre 2008 – TENDENZA PER I PROSSIMI GIORNI 

Come ormai atteso da diversi giorni la fase di maltempo prevista per la Sardegna il giorno 4 è prossima al realizzarsi.
Visto il ristretto intervallo orario che ci separa dal fenomeno, questo può essere individuato “nei dettagli” con l’utilizzo dei LAM (limitated area Model) cioè i modelli matematici che tengono in considerazione, in maniera il più possibile dettagliata, l’orografia e gli effetti che essa ha sul comportamento delle masse d’aria.

Come si può notare tutti i lam considerati, evidenziano lo sviluppo di forti celle temporalesche in prossimità della Sardegna, per la mattinata di domani. Si tratta di una situazione potenzialmente molto rischiosa per lo sviluppo di forti fenomeni, in particolare sulla Sardegna orientale e meridionale, vista la disposizione delle correnti al suolo e in quota prevista (molto simile a quella avutasi in precedenti fenomeni intensi).
I Lam non hanno ancora raggiunto una precisione assoluta nella individuazione della posizione delle celle temporalesche e neppure nella previsione della loro esatta intensità. Perciò visto che tutti concordano sullo sviluppo di forti temporali per domani, in una circolazione potenzialmente rischiosa è meglio rimanere allerta e domani monitorare la situazione dalle mappe radar e sat.

ETA previsione accumuli di pioggia in 6 ore dalle 7 alle 13 del giorno 4 Novembre 2008
BOLAM sar accumuli totali di pioggia in 12 ore per la mattinata del 4 Novembre 2008
WRF (meteoriccione) accumuli di pioggia in 3 ore, tra le 10 e le 13 del 4 Novembre 2008
WRF accumuli di pioggia in 12 ore per la mattinata del 4 Novembre 2008.

Leave a Reply