Brucia la Sardegna, temperature oltre 45°C

Difficilissima giornata sul fronte degli incendi quella odierna in Sardegna, sono presenti attualmente 5 grossi incendi che interessano soprattuto il Nord Sardegna dove uno scirocco rovente ha fatto impennare le temperature oltre i 40°C su quasi tutte le stazioni di rilevamento meteorologico amatoriale ed ufficiale. L’umidità relativa è bassissima alcune stazioni rilevano UR inferiore al 20% e tale componente non fa che peggiorare l’avanzata delle fiamme. Nell’immagine (ore 13:00 GMT) sono visibili i roghi così come rilevati dal sistema satellitare SFIDE che sfrutta la radiazione emessa dal fuoco nell’infrarosso. E’ un’apocalisse di fuoco.

Intanto queste le massime provvisorie over 40 gradi:  Tempio 41.3, Ossi 41.4, Sassari 42.6, Porto Torres 45.3,  Asuni 41.3, Oristano 42, Iglesias 40, Carbonia 42.4. Numerose altre stazioni amatoriali stanno attualmente registrando i record di caldo, comprese quelle in quota.

Aggiungi un Commento