Previsioni

Category

10309-fonni murales sotto la neve
Come ci si attendeva, dopo l’illusione primaverile di inizio settimana l’inverno è ripiombato con decisione sulla nostra isola. Merito dell’ennesima intrusione di aria polare marittima veicolata nel Mediterraneo dalla particolare configurazione sinottica europea che vede l’alta pressione delle Azzorre sull’Europa occidentale e isole Britanniche ed una profonda area di bassa pressione sul Mediterraneo centrale.
Read More
Ormai l’ondata di calore che ha interessato la Sardegna si appresta a concludersi, gradualmente dal pomeriggio di mercoledì, le alte quote torneranno sotto lo zero. Il calo dello zero termico sarà repentino e domani si passerà dagli oltre 2600 metri di inizio mattina, ai 1000 metri della sera. Sull’isola transiterà, nel pomeriggio di mercoledì, un...
Read More
gtsbs
Il pattern meteo climatico instauratosi nel Mediterraneo da metà gennaio e caratterizzato da costanti anomalie geopotenziali negative e quindi da un susseguirsi di attività depressionarie dalle caratteristiche spesso fredde conoscerà nei prossimi giorni una breve interruzione.
Read More
Durerà ancora per poco la pausa che è seguita alla intensa irruzione di aria artico marittima di inizio mese. L’anticiclone ben disteso sul continente Europeo, da cui traiamo beneficio in queste limpide e terse giornate, lascerà spazio negli ultimi giorni della settimana a un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche.   La massa d’aria che giungerà...
Read More
giovedi notte
L’ondata di maltempo che da più giorni attanaglia la Sardegna non accenna a placarsi. Impulsi freddi, prima di origine polare ed ora artica, si susseguono uno dopo l’altro, scorrendo lungo il bordo orientale dell’alta pressione delle Azzorre eretta lungo i meridiani in aperto Atlantico, sfondando nel Mediterraneo ed innescando intense aree di bassa pressione.
Read More
L’ondata di freddo di fine Gennaio, che si stà protraendo anche in questi giorni, segna un punto di svolta al filone che seguiamo ormai da oltre 1 anno. La stagione invernale 2013-2014 è trascorsa senza ondate di freddo significative, con un copione standard seguito diverse volte, con frequenti minimi depressionari sul mar Ligure, figli di...
Read More
jjjkk
L’aria artica ha fatto il suo ingresso deciso nel corso del fine settimana regalando bianche sorprese a quote molto basse, localmente fino a 200m, per merito degli intensi rovesci e/o temporali in ingresso dal Mar di Sardegna. Attività convettiva innescata dal fortissimo gradiente termico verticale tra le relativamente calde acque mediterranee (14°C circa) e le...
Read More
Untitled 1
L’aria polare marittima, richiamata dalla particolare configurazione sinottica direttamente dal Canada, è ormai dilagata su buona parte dell’Europa centro occidentale e Mediterranea. Tuttavia, come da previsione, non si è percepito, ancora, il calo termico trattandosi di aria molto fredda soprattutto in quota. Sono stati invece notevoli gli sbalzi termici in occasione degli intensi rovesci temporaleschi,...
Read More
arr
L’aria fredda polare, annunciata nei giorni scorsi, ha iniziato la sua marcia verso latitudini mediterranee dove, dalle prime ore del giorno, è in azione un richiamo di aria umida atlantica pre frontale che determina piogge deboli e sparse anche sulla nostra isola. Al momento è localizzabile, tramite l’analisi satellitare, sulle isole britanniche e nelle prossime...
Read More
artico
L’aggiornamento odierno volge lo sguardo a ciò che seguirà l’ingresso dell’aria polare nel comparto euromediterraneo. Si tratta ancora di ipotesi, tuttavia i principali GM di analisi (GFS e ECMWF) seguono a braccetto la stessa tendenza da diversi runs e trattandosi di una configurazione sinottica non certo comune è meritevole soffermarsi un po’ e far chiarezza...
Read More
1 2 3 4 5 37