L’estate è alle battute finali

pegg1

pegg1L’analisi congiunta dei principali GM di previsione, degli spaghi per Cagliari e degli indici teleconnettivi evidenzia una chiara tendenza della stagione estiva a chiudere i battenti e smussare il lato rovente che in almeno 3 circostanze (piuttosto fugaci, come da out look teleconnettivo stagionale) abbiamo sperimentato.

Specialmente gli spaghi di Cagliari mostrano una certa vitalità, ormai praticamente assente dall’inizio della stagione estiva, per quanto riguarda la previsione nei prossimi giorni delle precipitazioni, inequivocabile segno che ormai la stagione estiva è agli sgoccioli ed il percorso delle perturbazioni atlantiche o degli affondi del getto polare saranno sempre più meridionali.

Per quanto riguarda gli ultimi giorni di agosto segnaliamo la strutturazione di un ponte anticiclonico est-ovest tra le Azzorre e la Russia con una goccia fredda latente ed in via d’esaurimento in loco nel bacino mediterraneo  che calamiterà, lungo il bordo meridionale della struttura alto pressoria, fresche ed instabili correnti nord orientali verso la penisola italiana. Per quanto riguarda la nostra isola, gli effetti di tale flusso fresco e della goccia fredda si faranno sentire tra la notte di lunedi 26 e martedi 27 con precipitazioni che potrebbero interessare in modo più diffuso, rispetto ai precedenti peggioramenti, il nostro territorio. Miglioramento generale delle condizioni meteorologiche nel corso della settimana con temperature massime che non andranno oltre i 30°C/31°C.

pegg1

Possibile un nuovo peggioramento delle condizioni meteo sul finire della prossima settimana, con l’ingresso dell’autunno meteorologico, per l’ingresso deciso da nord Europa di un nuovo nucleo di aria fredda. Tendenza questa ben inquadrata sia da ECMWF e GFS. Per ulteriori aggiornamenti vi richiamiamo ai prossimi giorni.

Aggiungi un Commento