Centro di Calcolo Sardegna Clima

Modelli

Il nuovo modello previsionale LAM di Sardegna Clima si basa sul core WRF-ARW (Advanced Research WRF, Versione 4.0) ed è inizializzato su dati GFS FV3 (~27km) con due domini di nesting integrato a 9km all 3km di risoluzione e 40 livelli verticali e 72 e 120 ore di previsione.

Un ulteriore dominio di nesting a 1 km di risoluzione è fatto girare due volte al giorno con 48 ore di previsione.

Vengono assimilati giornalmente dati di SST (Sea Surface Temperature) a 0.083° di risoluzione e, mediante tecnica di 3DVAR, anche dati di Radianza Satellitare, METAR, SYNOP e radiosondaggi.

I dati ancillari geografici di Uso del Suolo, LAI, e di DEM sono stati opportunamente ri-generati a partire dalle condizioni reali del suolo sardo per garantire maggiore accuratezza delle simulazioni. Sono disponibili quattro corse giornaliere del modello (su dati GFS 00:00, 06:00, 12:00 e 18:00) a 72 ore previsionali ciascuna (120 per il dominio a 9km), pubblicate sul sito rispettivamente alle 08:30, alle 14:30, alle 20:30 e alle 02:30. Gli orari riportati sulle mappe sono sempre in formato UTC.

Ricordiamo che il modello è in continuo e costante sviluppo e potrebbero verificarsi RUN di test sopratutto nelle corse serali.

Su richiesta sono disponibili localmente mappe a maggiore risoluzione (< 1km) anche del passato con inizializzazione ECMWF ERA5.

Ulteriori parametri fisici del modello:

    • – Parametrizzazione Terreno: Noah land-surface model;
    • – Microfisica: WSM 6-class graupel scheme;
    • – Processi radiativi in onda lunga: RRTM scheme;
    • – Processi radiativi in onda corta: Dudhia scheme.

Per ulteriori informazioni sul CORE ARW consultare: http://www.mmm.ucar.edu/wrf/users/

Responsabile scientifico sezione modelli: Marcello Casula