Neve abbondante in alta montagna, prime foto

14166 449746308406018 1886333921 n

14166 449746308406018 1886333921 nDalla mattinata odierna la neve cade copiosa su tutte le montagne sarde. La quota è andata calando progressivamente durante il giorno. Il pluviometro della stazione meteo di Su Separadorgiu (1460 metri di quota) si è bloccato a causa del ghiaccio attorno alle 10 del mattino, avendo registrato precedentemente accumuli di circa 10 mm.

Situazione simile nel versante opposto, a Su Filariu (1370 metri) anemometro e pluviometro si sono bloccati a causa del ghiaccio attorno alle 9:30, mostrando un accumulo precedente di 11 mm.

Almeno la metà di questi 10 mm registrati dalle stazioni sono caduti sottoforma di neve sopra i 1600 metri, mentre dalle 10 del mattino nevica senza sosta anche tra i 1300 e i 1400 metri. Si possono quindi ipotizzare accumuli nevosi a tale quota attorno ai 30-40 cm attualmente.

Le temperature in alta montagna restano di poco sotto lo zero, valori ottimi per avere una neve piuttosto pesante, fondamentale per avere accumuli il più possibile uniformi.

Durante le ultime ore qualche fiocco è caduto anche nei paesi prossimi ai 1000 metri di quota, anche se in tali località le temperature restano inchiodate attorno ai +3°C.

Le fotografie allegate sono state realizzate nella serata odierna nella strada che porta al Rifugio per il Bruncu Spina in località Separadorgiu.

 

 

 

 

 

 

Aggiungiamo alcune foto di oggi 30 Novembre nei pressi del Separadorgiu quota poco sotto i 1500 mt, temperature -1.5

 

 

 

 

 

Leave a Reply