Nuova stazione meteo a Meana Sardo

Si allarga la rete delle stazioni amatoriali di Sardegna Clima: questa volta diamo il benvenuto alla stazione di Meana Sardo (NU), nella Barbagia di Belvì. La stazione, installata dal mese di marzo su un’abitazione privata, è voluta e gestita da Gigi Porru, cittadino di Meana Sardo che vanta anni di esperienza nella locale associazione di protezione civile del paese.

La stazione, una Vantage Vue, oltre ad offrire un servizio per tutta la cittadinanza di Meana Sardo, sarà un utile strumento per gli operatori di protezione civile (forestale, ente foreste, volontari, comune, ecc) per il monitoraggio in real time dei fenomeni meteo durante tutto l’arco dell’anno e per la gestione di eventi quali incendi, condizioni meteo avverse, neve e gelo, ecc.

I dati della stazione sono campionati ogni 2,5 secondi e inviati al sito (www.meanasardometeo.it) ogni 10 secondi nelle visualizzazioni real-time e ogni 10 minuti nell’archiviazione dei grafici. Il sito e la raccolta dati sono gestiti dal programma Meteobridge. I dati saranno presto inseriti anche nell’App di Sardegna Clima.

La stazione comprende l’anemometro, un pluviometro e un sensore di temperatura/umidità collocati in posizione ottimale al fine di ottenere misure il più accurate possibile. In particolare la stazione si trova a 588 m slm, sul versante della cittadina che guarda a occidente, verso il Golfo di Oristano. La nuova veste grafica del sito è on line dal 17 giugno. (articolo di Gianluca Melosu – foto di Maurizio Vacca)

Leave a Reply