Onde di 6 metri a Capo Malfatano e isola di Sant’Antioco

Alla fine la mareggiata del decennio per la costa sud occidentale sarda si è realizzata. Onde di 6-7 metri, con una lunghezza di decine di metri, hanno flagellato spiagge e coste.

La particolarità di questa mareggiata è che ha avuto dinamiche quasi oceaniche, con venti fortissimi in mare aperto e solo qualche raffica sopra i 50-60 km/h lungo le coste.

 

Durante il reportage abbiamo notato segni di erosione lungo le falesie, con qualche piccola frana e asportazione di terreno e cespugli, in punti dove in una giornata serena si fatica a concepire possa arrivare il mare.

I surfisti che sono giunti in Sardegna, per approfittare di questa mareggiata, dovranno attendere la giornata di domani per cavalcare le onde di Chia.

Il reportage che vi mostriamo è stato fatto nel pomeriggio di oggi da Andrea Murgia, tra Capo Malfatano e Chia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply