Rapida perturbazione, maltempo e neve in montagna

WIND10m_06

WIND10m_06Dopo una settimana di tempo stabile e temperature sensibilmente sopramedia con punte fino a 27°C nella costa orientale, finalmente una perturbazione di origine scandinava ci riporta in Inverno.

Il protagonista principale è il forte vento di Maestrale accompagnato da intensi rovesci che hanno abbassato di oltre 10°C i valori delle temperature sopratutto sui versanti esposti.

 

Attualmente le precipitazioni interessano particolarmente i rilievi con nevicate oltre i 1000 metri, il manto nevoso sfiora i 10 cm a 1500 metri. Accumuli di oltre 30 mm di pioggia si sono registrati nelle stazioni della Barbagia.

Leave a Reply