Risveglio INVERNALE sul Gennargentu. Ecco il tempo nel weekend.

Le immagini che arrivano in diretta dalla Rete webcam Live, ci mostrano il sottile strato di neve presente ai 1.570 m del rifugio Bruncu Spina.

Ai 1.440 m del Separadorgiu nevica debolmente, con accumuli al suolo quasi assenti:

 

L’estesa Saccatura, carica di aria fredda in quota, presenta il suo minimo sulla Francia, in evoluzione verso la Sardegna entro domani mattina:

Sono attese temperature invernali alla quota isobarica di 850 hPa, con apice freddo che verrà raggiunto domenica, lasciando presagire la possibilità di nevicate sul Gennargentu, ma anche sulle vette più elevate del Limbara e della catena del Marghine-Goceano. Ecco la stima degli accumuli al suolo secondo le elaborazioni del nostro modello:

Queste le temperature attese a 850 hPa (1.450 m di quota) nella mattinata di domani:

 

Precipitazioni, da isolate a sparse, sono attese oggi e domani sull’isola, con cumulati che localmente potranno risultare significativi. Ecco le stime per la giornata odierna secondo il centro di calcolo Toscano:

Nell’augurarvi un buon weekend, vi invitiamo a restare sempre aggiornati seguendo la rete Meteo e webcam su App e sul nostro portale!

Dario Secci

Leave a Reply