Ultimi nevai in alta montagna, frutto di un inverno molto nevoso

Continuano a resistere, nonostante le alte temperature e il sole ormai molto forte, i nevai di alta montagna. La gran parte, come sempre accade si concentra nel versante settentrionale del Bruncuspina di Fonni, in prossimità delle piste  da sci. Attualmente resistono 2 grossi nevai dello spessore  di alcuni metri, composti da neve compatta ormai molto sporca a causa delle frequenti precipitazioni colme di sabbia del deserto.

Stimiamo che gli ultimi accumuli potranno resistere fino ai primi giorni di Giugno. Nei prossimi giorni saranno pubblicati i dati di temperatura relativi ai primi 5 mesi del 2013 provenienti dalla cima del Bruncuspina, dal sensore che Sardegna clima ha installato a quota 1829 metri. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continua la fioritura della peonia, particolarmente evidente nel versante di Sa Arena (Desulo) dove sono visibili centinia di esemplari in piena fioritura. Ormai quasi terminata la fioritura del crocus o zafferano selvatico, ormai ancora attiva solo sopra i 1700 metri, in particolare in prossimità dei nevai. 

 

 

Leave a Reply