Alcuni parametri sui temporali del nord Sardegna

Si prenda come valore grossomodo rappresentativo della colonna d’aria del nord Sardegna, il radiosondaggio del pomeriggio di Ajaccio. Dall’analisi è possibile trarne diverse considerazioni e parametri caratteristici dei temporali odierni che hanno interessato la zona:

LCL ( livello di condensazione forzata – base delle nubi ) a 815mt aria umida che spiga il valore del precipitable water a 21.

Cape a 637 j/kg.

 

Presenza di shear verticale associato ad un rinforzo delle correnti tra i 350hPa e 300hP.

Presenza di uno strato di CIN, inibizione alla convezione espresso anch esso in j/kg, che impedisce la formazione di moti convettivi. Questo strato, come oggi, può esser rotto da un forte riscaldamento del suolo liberando una convezione esplosiva.

Lifted index a -2,15, indica forti temporali possibili.

Altezza della colonna convettiva ( quindi quota delle incudini ) circa 9km

 

 

Leave a Reply